La BRAIN COMPANY nasce come ditta individuale nel lontano 1984 quando il titolare decise di convogliare tutta la sua passione in un'attività che lo avrebbe impegnato sempre più nel raggiungimento di tutti quelli che saranno gli obiettivi richiesti dalla clientela a tutela dei propri diritti.

Non a caso la passione diventa:
uno stile di vita,
una formazione costante,
un
impegno assunto che va rispettato.

Un percorso assai difficile, ma non per questo impossibile, anzi di grande stimolo che porta la Brain Investigazioni a misurarsi anche in territori stranieri.

BRAIN COMPANY diventa nel giro di pochi anni un partner affidabile di molti studi legali, non solo patavini, sia in ambito civile che penale. Nel rispetto della legge è sempre parte attiva nel fornire valide prove documentate di cui si prende sempre e comunque la più completa responsabilità. 30 Anni di piccoli-grandi successi, di attaccamento al dovere come quando si militava nei reparti speciali dell'Esercito Italiano e nelle Forze dell'Ordine. 30 Anni di abnegazione e di sacrifici non sempre premiati come ci si aspetterebbe ma comunque sempre soddisfatti di aver compiuto la nostra missione.  
 
ALCUNE DELLE NOSTRE INDAGINI SVOLTE ALL'ESTERO:
   
Indagini Francia FRANCIA
Ci troviamo nel mese di novembre a Marsiglia. Il ns. obiettivo consiste nello stabilire eventuali rapporti tra un funzionario commerciale di una nota industria veneta e quello di un'azienda concorrente francese. Tale rapporto esisteva effettivamente e tutte le prove documentate sono state fornite allo studio legale veneto a tutela del proprio cliente. Conseguenza: il funzionario è stato citato in giudizio per infedeltà professionale.
   
Indagini Germania GERMANIA
Ci troviamo nel mese di dicembre a Monaco di Baviera. Una giovane 23enne si allontana da casa senza dare più notizie di sé per almeno una settimana. Una coppia di agenti, con proprietà di lingua tedesca, si trasferiscono nel luogo indicato e raccolgono notizie sufficienti al rintraccio della giovane 23enne che viene raggiunta dopo tre giorni a Berlino presso un ostello della gioventù. La famiglia lieta del fatto che la figlia si trovava in buona salute ha incaricato il fratello maggiore di riportare in Italia la sorella.
   
Indagini Spagna SPAGNA
Ci troviamo nel mese di luglio nella Costa del Sol per verificare i comportamenti di un giovane durante il suo periodo di ferie-premio. Due settimane di vero inferno, caldo a parte, nel monitorare gli spostamenti di tre giovani ventenni padovani in ferie, uno dei quali alla sua prima esperienza in un paese straniero. Inviamo due agenti coetanei che facilmente si uniscono al gruppo durante una serata in discoteca con tanto alcool e troppo fumo di ogni genere. Compagnie decisamente da evitare per un giovane di buona famiglia, ben educato e studioso.
   
Indagini Santo Domingo SANTO DOMINGO
Ci troviamo nel mese di novembre a Santo Domingo nella Repubblica Dominicana. Un villaggio ci ospita per una decina di giorni. Moltissimi gli italiani presenti e quindi risulta facile fare amicizia con il ns. obiettivo, un 27enne con matrimonio fissato per il mese di dicembre, già da una settimana presente al villaggio. Sole, mare, e tante e poi tante foto e video ricordo consegnate alla promessa sposa. Risultato: matrimonio annullato.
   
Indagini Brasile BRASILE
Ci troviamo nel mese di aprile a Salvador de Bahia (Brasile). Una moglie tradita stanca dei continui viaggi del marito (tre all’anno da almeno due anni) ci incarica di seguirne le orme. Diventiamo la sua ombra per una settimana e raccogliamo quanto serve per dimostrare che non si trattava di viaggi d’affari, ma bensì viaggi di piacere al punto che stava dissanguando il patrimonio della famiglia stessa per una avvenente 21enne senza scrupoli, ma con tanti argomenti alla mano.
   
© BRAIN Srl
 
privacy